Come funziona l'Alleanza

Come funziona l'Alleanza

I lavori dell'Alleanza per lo sviluppo sono organizzati per Tavoli tematici e Tavoli settoriali, dedicati ad ambiti ed argomenti specifici.

In ciascun Tavolo i soggetti firmatari si confrontano, discutono, avanzano le proprie proposte e le proprie osservazioni. Oggetto dei lavori dei Tavoli sono generalmente provvedimenti proposti dalla Regione - ad esempio piani, programmi o disegni di legge – che, prima di essere approvati definitivamente, vengono condivisi con i soggetti firmatari raccogliendone osservazione e richieste.

Accanto ai Tavoli tematici e settoriali, opera il Tavolo generale - presieduto dalla Presidente della Giunta regionale - che è una sede di confronto più "politico" e su temi di carattere generale non riferibili ad uno specifico ambito o tematismo.

Anche tu puoi partecipare ai lavori dei Tavoli facendo pervenire le tue osservazioni e le tue proposte attraverso la sezione "Partecipo ai lavori dei Tavoli". Inoltre,  attraverso la sezione "Dico la mia",  puoi inviarci idee, suggerimenti, impressioni e proporre temi di discussione su cui avviare un confronto sia con altri utenti del sito, sia nell'ambito di specifiche sedute dei singoli Tavoli da convocare appositamente.

 

Se vuoi saperne di più, puoi leggere il documento Umbria 2015: una nuova alleanza per lo sviluppo sottoscritto dai soggetti firmatari il 13 ottobre 2010.

Se invece vuoi approfondire i contenuti del metodo di concertazione della precedente legislatura 2005-2010, vai al sito del  Patto per lo sviluppo dell'Umbria.

The selected web content no longer exists.
Servizio programmazione generale
Direzione regionale programmazione, affari internazionali ed europei, agenda digitale, agenzie e società partecipate
Carlo Cipiciani
Tel. 075 504 5674